(In questa richiesta di consulto on-line vanno indicate le generalità (Cognome, Nome, luogo e data di nascita, indirizzo di residenza, codice fiscale), necessarie al fine di emettere la ricevuta di legge per prestazioni sanitarie)

 

Nel richiedere il consulto a distanza, sotto qualunque forma, il richiedente riconosce, autorizza e dà il proprio consenso a quanto segue.
-Il richiedente riconosce esplicitamente che i consulti a distanza hanno i limiti dovuti alla mancanza di contatto diretto, hanno cioè il significato di suggerimenti e consigli e non sostituiscono la necessità di un rapporto diretto medico paziente per una corretta diagnosi e terapia.
-Il richiedente è informato di quanto previsto dalla legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e autorizza la tenuta e l’utilizzo dei dati richiesti solo per le finalità inerenti al consulto; tali dati non sono comunicabili ad altri e il richiedente può richiederne la cancellazione con comunicazione email al Dr Claudio IRACE
-Il richiedente, informato dei limiti specifici dei consulti a distanza come quelli tramite internet, dà il proprio consenso informato a ricevere in risposta alle sue comunicazioni pareri e indicazioni che riconosce però come avere il significato di semplici consigli e suggerimenti.
-Il richiedente riconosce che il consulto non può essere ritenuto responsabile delle decisioni prese dal richiedente stesso a seguito delle risposte avute e di eventuali conseguenze di tali decisioni.
Per ogni eventuale questione legale il Foro competente è quello di Milano

Il messaggio informativo contenuto nel presente sito è diramato nel rispetto delle linee guida approvate dalla FNOMCeO inerenti l’applicazione degli artt. 55, 56 e 57 del Nuovo Codice di Deontologia Medica.